Come smontare il serbatoio

Il primo passo verso il fai da te è senz’altro l’imparare a smontare il serbatoio della tua Aprilia RS 250. La procedura è semplice e non richiede particolari competenze tecniche, se fai tutto con calma ed attenzione non correrai nessun rischio. Innanzi tutto devi svitare il dado a brugola situato sotto la sella. Fatto ciò puoi alzare e togliere la sella, sotto ti appariranno centralina e batteria. L’ultimo legame tra telaio e serbatoio rimane la linguetta metallica agganciata al telaio proprio sotto al canotto di sterzo. Per staccare il serbatoio dal resto della moto basta che alzi alzare la parte liberata dalla brugola tiri verso il codino (in direzione opposta alla strumentazione). Una volta che hai sollevato il serbatoio, ormai indipendente (non ancora!), ti mancano da staccare i tubi che lo collegano ai due carburatori e lo sfiato: 3 tubicini in totale, quelli dei carburatori più spessi. Posato il serbatoio (col rubinetto ancora, sempre chiuso!), vedrai lo sdoppiatore dei cavi e l’airbox. Quando vorrai rimontarlo ti basterà seguire la guida al contrario.

Riassumendo:

  • Chiudi il rubinetto
  • Svita il dado a brugola
  • Via la sella
  • Supera la linguetta
  • Sfila i tubi

è capitato a tutti di lasciarlo aperto almeno una volta