Manutenzione periodica e invernale

La manutenzione che consiglia la casa madre, per guidare in massima sicurezza. È decisamente impegnativa come per qualsiasi due tempi, ma è il punto di partenza, fondamentale.

Finito il RODAGGIO, secondo Aprilia di 1000 km, bisogna effettuare una grossa serie di operazioni di manutenzione. Questo perchè la moto si slega e vengono limati tutti i difetti di fabbrica, quindi è d’obbligo una bella “pulizia” generale. Di seguito una elenco con le operazioni da effettuare dopo i 1000km del rodaggio:

  • Controlla (pulisci, regola, lubrifica / sostituisci se occorre): Liquido Batteria – Carburatori – Trasmissione Finale – Sterzo e suoi Cuscinetti – Impianto Frenante – Impianto di Raffreddamento – Fanaleria – Rubinetto Benzina – Assetto Sospensioni – Bulloneria – Olio Freni
  • Pulisci: Silenziatori – Candele
  • Sostituisci: Olio Cambio
  • Regola: Gioco della Frizione – Spurgo Aria alla Pompa del Miscelatore – Regime Minimo

Ogni 4.000 km oppure 8 mesi:

  • Controlla (pulisci, regola, lubrifica / sostituisci se occorre): Liquido Batteria – Trasmissione Finale – Sterzo e suoi Cuscinetti – Impianto Frenante – Centratura delle Ruote – Cuscinetti delle Ruote – Impianto di Raffreddamento – Fanaleria – Rubinetto Benzina – Assetto Sospensioni – Bulloneria – Olio Freni – Olio Cambio – Tubi del Carburante
  • Pulisci: Silenziatori – Candele – Carburatori – Spugna Airbox
  • Sostituisci: –
  • Regola: Gioco della Frizione

Ogni 8000 km oppure 16 mesi:

  • Controlla (pulisci, regola, lubrifica / sostituisci se occorre): Trasmissione Finale – Sterzo e suoi Cuscinetti – Impianto Frenante – Centratura delle Ruote – Cuscinetti delle Ruote – Impianto di Raffreddamento – Fanaleria – Rubinetto Benzina – Assetto Sospensioni – Bulloneria – Olio Freni – Olio Cambio – Tubi del Carburante – Perno Leva Avviamento
  • Pulisci: Silenziatori – Candele – Carburatori – Spugna Airbox
  • Sostituisci: –
  • Regola: Gioco della Frizione

Ricorda inoltre di:

  • Cambiare candela ogni 6.000 km
  • Cambiare l’olio della forcella ogni 12.000 km
  • Pulire ed ingrassare la catena ogni 1.000 km, controllare la sua tensione ogni 500 km
  • Sostituire il liquido refrigerante ogni 24 mesi
  • Sostituire il liquido freni ogni 12 mesi
  • Controllare quanto olio hai nel serbatoio ogni 500 km
  • Sostituire l’olio cambio ogni 12.000 km
  • Sostituire i tubi del carburante ogni 48 mesi
  • Controlla i pistoni e le fasce ogni 8.000 km, cambiali ogni 16.000 km

Se d’Inverno non usi la moto, è meglio avere piccole astuzie che ti consentono di evitare problemi fastidiosi e di riprendere una moto perfetta in primavera:

  • Smonta la batteria dalla moto, dacci una caricata e mettila in un luogo asciutto, buio e non troppo caldo
  • Smonta le candele e versa una piccola quantità d’olio miscela nei cilindri (10 centilitri) e distribuiscilo con qualche delicato colpo di pedalina
  • Metti la moto sui cavalletti per far sì che le gomme non tocchino a terra e non si deformino stando immobili, schiacciate dal peso della moto
  • Puliscila per bene (con prodotti specifici) e mettila sotto un telo che la copre tutta